Attualità

News

Una «agorà» per Monteceneri

29 Maggio 2024
Evento

The Physics of Clouds - La fisica delle nuvole

14 Giugno 2024
News

Il timbro SIA sul bando del concorso di architettura

17 Maggio 2024
News

L'arch. Cristiana Guerra, presidente della Giuria

08 Febbraio 2024

Come sarà la «nuova» Casa dei Landfogti a Monteceneri

La Fondazione lavora affinché gli edifici della Casa dei Landfogti diventino un luogo di incontro (agorà) e il cuore pulsante dalla vita sociale e culturale di Monteceneri. 
La Casa dei Landfogti diventerà il centro del territorio e un luogo di identità dove condividere spazi e momenti di comunità che contribuiscano ad evitare il rischio (oggi già una tendenza) che Monteceneri sia solo un «Comune dormitorio».
In particolare nella nuova Casa dei Landfogti avranno sede il Centro civico (con gli uffici dell'Amministrazione comunale e la sede del Municipio e del Consiglio comunale) e un Centro culturale.

Nella visione della Fondazione, il Centro culturale della Casa dei Landfogti:

  • è multifunzionale o, meglio, adattabile a proposte anche diverse. Esso dovrà essere vivo, all’ascolto, aperto delle attese e delle esigenze del territorio, luogo di incontro e di scambio intergenerazionale
  • offre spazi che permettano di accogliere attività e proposte di formazione che creano cultura (ad esempio attività didattiche legate alle esposizioni permanenti o temporanee, corsi di disegno, di musica, teatro, momenti di incontro su letteratura, storia, biblioteca o spazio per lo scambio di libri, ecc.).
  • è punto di scoperta e stimolo all’esplorazione personale della cultura diffusa sul territorio (monumenti) ma anche offerta naturalistica, sportiva, ecc.
  • è luogo della memoria non solo perché ospita uno o più locali della memoria ma anche perché propone occasioni per raccogliere e riproporre in forme nuove ed attuali le storie della vita quotidiana, le usanze e le leggende del passato.

Nel proporre eventi e animazioni, il Centro culturale resterà aperto agli stimoli che giungono anche da tutta la Valle del Vedeggio e dagli agglomerati urbani di Lugano e Bellinzona. Una particolare attenzione è dedicata alla cura di una rete di contatti alfine di inserirsi nel circuito dei musei etnografici regionali anche per poter essere sede di mostre itineranti realizzate dai musei e/o da servizi cantonali.

Prossimi eventi

Al momento non ci sono eventi in programmazione.

Informativa Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente, per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile e per eseguire analisi sull’utilizzo del nostro sito web (statistiche). 

Abbiamo a cuore la tua privacy, i tuoi dati di navigazione o eventuali dati da te inseriti nelle nostre sezioni, non saranno mai condivisi con terze persone o partner.

Leggi la nostra informativa sul Trattamento dei dati .


Cliccando su “Accetto” confermi di aver letto e accettato la nostra informativa sul trattamento dei dati e consenti l'uso dei cookie durante la navigazione del sito.

Accetto